Mochi logo

Chi è online

 47 visitatori online

Calendario Eventi

Mese precedente Aprile 2019 Prossimo mese
D L M M G V S
week 14 1 2 3 4 5 6
week 15 7 8 9 10 11 12 13
week 16 14 15 16 17 18 19 20
week 17 21 22 23 24 25 26 27
week 18 28 29 30
Home - Comunicazioni PROGETTO CYBERHELP
Warning
PROGETTO CYBERHELP PDF Stampa E-mail
Scritto da Bartoli Anna   
Venerdì 15 Marzo 2019 14:27

Il nostro Istituto ha da tempo alzato la guardia nei confronti del bullismo, ricordiamo il progetto che qualche anno fa (quando ancora non si parlava di bullismo neppure sul sito del Miur) ha coinvolto le tre scuole del comune di Montevarchi ed ha visto la formazione di peer educator e la mobilitazione di un flashmob, al quale hanno partecipato tutti gli studenti coinvolti. Questa particolare attenzione è continuata nel tempo, sia con la formazione dei docenti sia con l'adeguamento del nostro Regolamento di Istituto sia con altre iniziative volte a contrastare ogni forma di disagio, terreno fertile per azioni di prevaricazione.

 

Durante questo anno scolastico abbiamo aderito, come già annunciato su questo stesso sito, al Progetto CyberHelp promosso dalla RisVa in collaborazione con la ASL locale. Gli insegnanti referenti hanno partecipato ad una prima fase di formazione in presenza e hanno avuto modo di conoscere in particolare le dinamiche relative al cyberbullismo e alle dipendenze da Internet. Il lavoro si è poi spostato all'interno delle classi, con la formazione di peer educator in grado di trasmettere le informazioni ai loro "colleghi" più piccoli. Questa azione prevede la partecipazione di tutte le scuole del Valdarno ( dalla Primaria alla Secondaria di Secondo grado), nell'ottica di una formazione e di una prevenzione in grado di contrastare la diffusione di fenomeni legati ad un cattivo uso delle tecnologie. Il dott. Salerno, che ha coordinato il progetto e si è occupato della formazione dei docenti, ha incontrato in queste due settimane sia tutti gli studenti del nostro comprensivo sia i genitori degli stessi. Si è trattato di incontri piuttosto ricchi di contenuti, incentrati su alcuni concetti chiave: la conoscenza delle opportunità (positive e negative) del Web, la necessità ( per gli adulti) di conoscere in modo più diretto questo modo e le modalità di interazione con esso, l'importanza dell'aiuto dei pari per il superamento del disagio adolescenziale e giovanile, la necessità di una maggiore responsabilizzazione di adulti e ragazzi. E' stata più volte sottolineata la necessità per la formazione dei nostri ragazzi di esperienze formative reali, concrete, che vadano a rimpiazzare il più possibile le esperienze virtuali che assorbono, talvolta in maniera ossessiva, la loro attenzione

 

Ultimo aggiornamento Sabato 16 Marzo 2019 09:06
 

Registro elettronico

Sponsor



Ultime notizie


Powered by Mochi!. Designed by: Free Joomla Theme vps Valid XHTML and CSS.